1
imageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimage

Ufficio Recupero Crediti

Responsabile dott. Giuseppe Pintacorona tel. 0922 869653

mail: recuperocrediti@aspag.it

Gruppo di lavoro Recupero Crediti:

Dott. Antonino Gurrieri 0925.962413

Dott.ssa Elvira Rotolo 0922.407121

Dott.ssa Maria Rita Safonte

Dott. Giuseppe Sanfilippo

pdf-icon1Modulo Ricorso in Autotutela

Decreto 25 marzo 2015 GURS n. 15/2015 "Criteri per l'attribuzione dei codici bianchi alla dimissione dal pronto soccorso" Allegato "Informativa all'utenza del pronto soccorso"

Decreto 22 febbraio 2011 GURS n. 12/2011 "Integrazione e modifica del decreto 18 ottobre 2007 concernente applicazione del ticket a seguito dell'entrata in vigore della legge n. 296/2006 (Finanziaria dello Stato per lanno 2007) per prestazioni di Pronto Soccorso"

Decreto 18 ottobre 2007 GURS n. 53/2007 "Applicazione del ticket a seguito dell'entrata in vigore della legge n. 296/2006 (Finanziaria dello Stato per l'anno 2007) per prestazioni di Pronto soccorso."

ELENCO CATEGORIE ESENTI

  • Gli esenti per reddito (soggetti appartenenti a nuclei familiari con ISEE non superiore ad € 9.000,00).
  • Invalidi di guerra appartenenti alle categorie dalla I alla V (decreto ministeriale 1 febbraio 1991, art. 6).
  • Invalidi per lavoro con una riduzione della capacità la- vorativa superiore ai due terzi (decreto ministeriale 1 febbraio 1991, art. 6).
  • Invalidi per servizio appartenenti alle categorie dalla I alla V (decreto ministeriale 1 febbraio 1991, art. 6).
  • Invalidi civili con una riduzione della capacità lavora- tiva superiore  ai  due  terzi  (67%-100%),  (decreto  ministeriale 1 febbraio 1991, art. 6).
  • Invalidi civili con assegno di accompagnamento (decreto ministeriale 1 febbraio 1991, art. 6).
  • Ciechi e sordomuti indicati, rispettivamente, dagli arti- coli 6 e 7 della legge 2 aprile 1968, n. 482 (decreto ministeriale 1 febbraio 1991, art. 6).
  • Ex deportati nei campi di sterminio.
  • Vittime del terrorismo e della criminalità organizzata (legge 20 ottobre 1990 n. 302, legge 23 novembre 1998 n. 407).
  • Invalidi civili minori di 18 anni, con indennità di fre- quenza o di accompagnamento (legge n. 289/90, decreto legi- slativo n. 124/98, art. 5, comma 6).
  • Detenuti ed internati (decreto  legislativo  n.  230  del 22 giugno 1999, come modificato ed integrato dal decreto legi- slativo n. 433/2000).
  • Tossicodipendenti in terapia metadonica.
  • Categorie di soggetti con patologie croniche ed invali- danti: l’esenzione opera limitatamente alle prestazioni correlate alle patologie previste.
  • Categorie di soggetti affette da malattie rare.
  • Invalidi per servizio dalla 6ª alla 8ª categoria.
  • Invalidi di guerra dalla 6ª alla 8ª categoria.
  • Infortunati sul lavoro, o affeti da malattie professionali.
  • Assistiti di età inferiore ai 14 anni.

Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento - Partita IVA: 02570930848 - Copyright 2008-2011
Sede Legale: Viale della Vittoria, 321 - 92100 Agrigento
Realizzato da eRRegi Soluzioni