1

coronabanner

Domenica, 18 Maggio 2014 21:37

"festa analcolica e sport per dire no all'alcol" - iniziativa nelle scuole dell'U.O. aziendale di Educazione alla Salute

Dopo la giornata dello scorso lunedì 19 maggio, proseguirà martedì 27 presso alcune scuole agrigentine l'iniziativa "festa analcolica e sport per dire no all'alcol" indetta dall'Unità Operativa Aziendale di Educazione alla Salute dell’ASP di Agrigento nell'ambito del progetto “Peer education prevenzione alcol”. peerL'importante evento ha come obiettivo quello di promuovere una corretta informazione tra pari (peers appunto) sui rischi per la salute legati al tema dell’ alcolismo e di vivere una giornata all’insegna del divertimento, della salute e dello sport SENZA ALCOL! I ragazzi si divertiranno tra i banchi con musica e bibite a gradazione zero ed alla festa parteciperanno oltre i peers formati, anche gli studenti delle prime classi, target scelto per affrontare le tematiche della prevenzione dell'alcolismo. Saranno presenti gli operatori dell’Ufficio Educazione alla Salute, i Dirigenti Scolastici, i Docenti referenti e alcuni rappresentanti della Polizia Stradale di Agrigento per sensibilizzare i ragazzi rispetto al fenomeno della guida in stato di ebbrezza.

La Peer Education si presenta come una delle più significative strategie educative nell’ambito della prevenzione alla salute con e per gli adolescenti. Attraverso la partecipazione attiva alle dinamiche del gruppo ciascuno studente diventa protagonista consapevole della propria formazione.

L'obiettivo principale del progetto consiste nel sensibilizzare l'opinione pubblica e le istituzioni rispetto alla necessità di favorire una cultura di prevenzione rispetto all'abuso di sostanze alcoliche, denunciandone i gravi danni e per sfatare il luogo comune secondo cui per divertirsi sia indispensabile bere alcolici.

La dott.ssa Schembri Gabriella dell UEPS in qualità di Referente del progetto Aziendale “Peer Education. Prevenzione alcool” ha strutturato le diverse fasi di intervento.

In termini generali, per Peer Education si intende una metodologia d’intervento in cui alcuni ragazzi, opportunamente formati, cioè i Peer Educator, intraprendono iniziative di vario tipo con altri, loro pari in quanto a età, allo scopo di svilupparne atteggiamenti e competenze che li mettano in grado, da un lato, di sviluppare consapevolezza e un pensiero critico su comportamenti che possono mettere a rischio il loro benessere psichico, fisico, relazionale.

L’iniziativa è stata sponsorizzata dalla squadra di calcio locale “ Akragas città valle dei templi” attraverso la consegna di magliette dedicate e la presenza di giocatori rappresentanti dello sport.

Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento - Partita IVA: 02570930848 - Copyright 2008-2011
Sede Legale: Viale della Vittoria, 321 - 92100 Agrigento
Realizzato da eRRegi Soluzioni